mercoledì 21 gennaio 2009

Flight 666: ad aprile il film sugli Iron Maiden


Dopo 30 anni di carriera la musica degli Iron Maiden arriva anche al cinema. Il 21 aprile sarà proiettato infatti nelle sale di tutto il mondo Flight 666 il film-documentario girato nel febbraio e marzo del 2008: la prima parte del Somewhere back on tour.
Trasportati dall'Ed Force One, un Boeing 757 "maidenizzato" e pilotato dal cantante Bruce Dickinson, i Maiden celebrano il loro mito in una serie memorabile di concerti in India, Australia, Sud America, Stati Uniti e Canada.
Con l'esecuzione - in un palco "faraonico" e molto simile a quello del World slavery tour 1984/85 -di canzoni tratte dai i loro primi sette dischi, tutti pubblicati negli anni Ottanta.

lunedì 19 gennaio 2009

Statistiche


In questi giorni due personalità che "hanno un certo peso" nel centrosinistra regionale hanno sostenuto che in Sardegna non sarebbero necessari più di 75mila nuovi posti di lavoro. Ciò perché il numero dei disoccupati fonito dalle statistiche ufficiali ammonta , appunto, a 75mila.

Questa tesi, di apparente buon senso, è in realtà falsa. Per due motivi: il numero di disoccupati registra infatti solo le persone che cercano attivamente un'occupazione, non gli scoraggiati che desistono e si tirano fuori dal cosiddetto mercato del lavoro. La stessa cifra non tiene conto nemmeno dei tantissimi sardi che, mese dopo mese, fuggono dalla nostra isola in cerca di un futuro.

sabato 17 gennaio 2009

Seventh son of seventh son migliore lp del 1988




E' Seventh son of a seventh son il miglior album metal del 1988. E' quanto hanno stabilito, a vent'anni distanza dalla pubblicazione del capolavoro, i partecipanti al sondaggio indetto nel dicembre scorso dal sito italiano di informazione musicale True Metal.
Con il 22,5 per cento dei consensi e 1460 voti gli Iron Maiden hanno infatti superato And justice for all dei Metallica (22,11 per cento, 1435 voti), Operation mindcrime dei Queensyche (1163) e Keeper of the seven keys degli Helloween (1124).
Il settimo album dei Maiden, il concept album nel quale la band introdusse per la prima volta l'uso delle tastiere e della chitarra acustica, conferma l'apprezzamento di cui gode fra gli appassionati a venti anni di distanza dal 1988: un'annata straordinaria per l'heavy metal.
Oltre ai long playing nelle prime quattro posizioni, furono infatti pubblicati classici come Kings of metal (483 voti) dei Manowar e South of heaven (365) degli Slayer, ma anche ottimi album come No rest for the wicked di Ozzy Osbourne, Ram it down dei Judas Priest e Blow up your video degli Ac/Dc.



lunedì 12 gennaio 2009

Turismo: l'Ogliastra nel mondo con i suoi vini

Portare la natura, i sapori e i saperi della Sardegna centro-orientale nel mondo attraverso i suoi vini. Questa l’idea alla base del progetto transnazionale - che coinvolge l’Italia e il Portogallo la Spagna e la Francia – “Heritages du vin au Sud” portato avanti in Sardegna dal Gruppo di azione locale Ogliastra.
L’iniziativa ha coinvolto 15 operatori locali, con lo sviluppo e la promozione di una serie di pacchetti turistici ad hoc, che abbinano un tema specifico - archeologia,trekking, cavallo - al percorso enologico: chi sceglie una delle proposte del progetto “Heritage” ha a disposizione una numerosa serie di opzioni e la guida e l’attenzione di esperti nel settore dell’enoturismo.
Non a caso il vino fa da minimo comune denominatore a tutto l’insieme di pacchetti turistici promossi dal progetto: la bevanda copre infatti il 57% del fatturato enogastronomomico di questa splendida provincia sarda.
Sono infatti sempre di più i turisti che scelgono di trascorrere le loro vacanze in zone rinomate per la produzione vitivinicola.
Chi sceglie come meta le terre del vino costituisce un target ottimale per lo sviluppo di un turismo sostenibile e responsabile, che metta in primo piano le persone e le loro passioni per la natura e il buon mangiare.
Il progetto è stato promosso , con un’azione di marketing mirata, in Inghilterra, Irlanda, Danimarca e negli Stati Uniti.
Per la realizzazione del ramo d’Ogliastra dell’iniziativa sono stati impiegati circa 100mila euro di fondi dell’Unione europea.
Sono stati anche realizzati quattro brevi filmati promozionali che hanno trovato spazio persino sul prestigioso sito del New York Times.
L’iniziativa è stata presentata la scorsa settimana a Cagliari, in occasione dell’apertura della mostra (27-29 dicembre T-Hotel). delle opere del pittore cagliaritano Marco Santolisier. Quadri che rivisitano in chiave artistica le etichette dei vini della Cantina Antichi poderi di Jerzu e della Cantina Sociale d’Ogliastra: due tra i principali partner dell’iniziativa.
Con la tre giorni del T Hotel anche il pubblico del Sud Sardegna ha così avuto la possibilità di conoscere meglio i territori dell’Ogliastra e di assaggiare i suoi vini.

Il vino, l'Ogliastra e il turismo fanno da filo conduttore a questo pezzo scritto qualche settimana fa (e non per il Blog, che ovviamente non ha carattere giornalistico né ambisce ad averlo).

mercoledì 7 gennaio 2009

Immagini del massacro di Gaza





L'invito dell'Associazione Sardegna-Palestina alla manifestazione di sabato 10 gennaio a Cagliari (ore 16.30, piazza Garibaldi)

Invito per manifestazione a Cagliari il 10/01/09
CONTRO LA PULIZIA ETNICA IN PALESTINA
FERMIAMO IL MASSACRO DI GAZA!E’ partito nei giorni scorsi l’attacco dell’esercito di occupazione israeliano sulla inerme popolazione civile palestinese già stremata da un lungo embargo che ha reso insufficienti e privi di strumenti adeguati gli ospedali della Striscia di Gaza. A due giorni dai primi raid aerei israeliani sulla Striscia si contano più di 400 morti e 2200 feriti gravissimi, un bilancio destinato purtroppo a crescere. Tra le vittime, dicono i mezzi d’informazione ufficiale, tante donne e tanti bambini, i cui corpi stanno arrivando a brandelli negli ospedali; secondo le fonti sanitarie di Gaza occorrerà trasferire i feriti più gravi in Egitto e non c’è un sufficiente numero di ambulanze per trasportarli.I morti e i feriti di Gaza sono l’ennesima testimonianza della pulizia etnica che lo Stato israeliano da 60 anni sta portando avanti attraverso una guerra di occupazione, di apartheid, di violenza militare sull’intera popolazione palestinese. Il pretesto dell’attacco “difensivo” dai missili qassam, che il primo ministro Olmert si è affrettato a propinare ai ministri degli esteri di tutto il mondo, vuole distogliere l’attenzione dell’opinione pubblica mondiale dal fatto che a Gaza un milione e mezzo di persone sta rischiando la morte da quasi due anni di embargo, che ogni giorno produce vittime.
Complici dell’aggressione israeliana, l’appoggio militare statunitense e il silenzio dei governi europei lasciano che in Medio Oriente prosegua indisturbato il tentativo di cancellare la Palestina dalle cartine geografiche e con essa il suo popolo. E’ ormai evidente che la comunità internazionale non ha intenzione di condannare e porre fine a questo progetto aberrante di cancellare il popolo palestinese.
Chiediamo a tutte le forze politiche, alle organizzazioni sindacali, alle associazioni e alla società civile di aderire alla manifestazione che avrà luogo sabato 10 gennaio 2009 alle ore 16,00 con raduno a Cagliari in piazza Costituzione per:
-LA CESSAZIONE IMMEDIATA DELL’ATTACCO MILITARE SULLA STRISCIA DI GAZA;
-LA FINE DELL’EMBARGO CONTRO LA POPOLAZIONE PALESTINESE DI GAZA;
-IL CONGELAMENTO DI TUTTI GLI ACCORDI POLITICI ECONOMICI E MILITARI TRA L’ITALIA E ISRAELE;
-LA FINE DELL’OCCUPAZIONE ISRAELIANA DELLA PALESTINA.
VITA, TERRA E LIBERTA’ PER IL POPOLO PALESTINESE
Associazione Amicizia Sardegna Palestina
La comunità palestinese in Sardegna

Per l’adesione contattare: Fawzi Ismail +393386166944, fawzi@tiscali.it info@sardegnapalestina.org

lunedì 5 gennaio 2009

Iron Maiden: tutti i concerti in Italia


Dal debutto di supporto ai Kiss dell'Unmasked tour all'autocelebrazione del Book of souls tour -  oltre140 ore di musica - suonati dagli Iron Maiden in Italia nel corso della loro carriera quarantennale.
Ecco l'elenco completo delle date italiane dal 1980 a oggi (una delle appendici di una biografia non ufficiale dei Maiden attualmente in lavorazione):



1980
1Roma, Castel Sant’Angelo, 29 agosto 1980
2Genova, Palasport, 1 settembre 1980
3Milano, Velodromo Vigorelli, 2 settembre 1980
Grande successo per i Maiden che suonano di spalla ai Kiss (Unmasked Tour)

1981 Killers World tour
4Milano, Rolling Stones, 30 marzo 1981 ore 16
5Milano, Rolling Stones, 30 marzo 1981 ore 21
6Reggio Emilia, 31 marzo 1981, Palasport
7Brescia, 1 aprile 1981, Palasport
8Gorizia, 2 aprile 1981, Palasport
9Torino, 3 aprile 1981, Palasport
10Bologna, 26 ottobre 1981, Palasport
Il primo concerto in assoluto di Bruce Dickinson con gli Iron Maiden
11Roma, 27 ottobre 1981, Teatro Tenda
12Firenze, 28 ottobre 1981, Teatro Tenda
13Padova, 29 ottobre 1981, Palasport
14Milano, 30 ottobre 1981, Teatro Tenda

1984-1985 World Slavery Tour
15Arma di Taggia, 22 agosto 1984, Ex Caserma Rivelli
16Bologna, 11 novembre 1984, Teatro Tenda
17Milano, 12 novembre1984, Teatro Tenda

1986 Somewhere on Tour
18Torino, 15 dicembre 1986, Teatro Tenda
19Milano, 16 dicembre 1986, Pala Trussardi
20Firenze, 17 dicembre 1986, Palasport
21Napoli, 18 dicembre 1986, Teatro Tenda

1988 Seventh tour of a Seventh tour
22Modena, 10 settembre 1988, Monsters of rock, Arena Festa nazionale dell’Unità

1990-1991 No prayer on the road
23Milano, 18 novembre 1990, Pala Trussardi
24Firenze, 19 novembre 1990, Palasport
25Roma, 20 novembre 1990, Palaeur
26Treviso, 21 novembre 1990, Palasport

1992 Fear of the dark
27Reggio Emilia, 12 settembre 1992, Monsters of rock, Arena Festa nazionale dell’Unità

1993 A real live tour

28Torino, 27 aprile 1993, Palasport
29Majano, 28 aprile 1993, Campo sportivo
30Firenze, 29 aprile 1993, Palasport
31Roma, 30 aprile 1993, Palaghiaccio
32Roma, 1 maggio 1993, Partecipazione al concerto del Primo Maggio in piazza San Giovanni
33Priolo, 2 maggio 1993, Palasport
34Napoli, 5 maggio 1993, Teatro tenda
35Bologna, 6 maggio 1993, Arena Parco Nord
36Genova, 8 maggio 1993, Palasport
37Milano, 9 maggio 1993, Forum di Assago

1995-1996 The Xfactour

38Torino, 26 novembre 1995, Palasport
39Modena, 27 novembre 1995, Pala Panini
40Roma, 28 novembre 1995, Palaeur
41Milano, 30 novembre 1995, Palatrussardi
42Firenze, 1 dicembre 1995, Palasport
43Pordenone, 2 dicembre 1995, Palasport
44Bolzano, 3 dicembre 1995, Palaonda
45Acireale, 16 gennaio 1996, Palasport
46Bari, 17 gennaio 1996, Palasport
47Perugia, 18 gennaio 1996, Palasport
48Montichiari, 19 gennaio 1996, Palasport

1998 Virtual tour
49Genova, 29 aprile 1998, Palasport
50Firenze, 30 aprile 1998, Palasport
51Pesaro, 2 maggio 1998, Bpa Palace
52Roma, 3 maggio 1998, Palaeur
53Milano, 5 maggio 1998, Palavobis
54Trieste, 6 maggio 1998, Palasport

1999 EdHunter tour
55Milano, 23 settembre 1999, Forum di Assago

2000 Brave new world tour
56Monza, 10 giugno 2000, Stadio brianteo – Metal 2000 festival

2003 Give me Ed til Dead tour
57Imola, 15 giugno 2003, Autodromo – Heineken Jammin’ Festival
2003 Dance of Death world tour
58Milano, 27 ottobre 2003, Fila Forum
59Firenze, 28 ottobre 2003, Palasport

2005 Early days tour
60Bologna, 11 giugno 2005, Arena parco Nord, Gods of metal

World tour 2006
61Milano, 2 dicembre 2006, Datch Forum
62Milano, 3 dicembre 2006, Datch Forum

2007 A matter of the beast summer tour
63Mestre, 14 giugno, Heineken Jammin’ Festival
64Roma, 20 giugno 2007, Stadio Olimpico

2008 Somewhere back in time tour
65Bologna, 27 giugno 2008, Arena parco Nord, Gods of metal





Final Frontier Tour

66Codroipo (Udine), 17 agosto 2010, Villa Manin


67Imola, 25/6/2011, Sonisphere 



Maiden England
68Rho, 8/06/2013, Fiera di Milano-Sonisphere 
69Bologna, 1/6/2014, Arena parco Nord, Bologna



Book of Souls Tour
70 Milano, 22 luglio 2016, Forum di Assago
71 Roma, 24 luglio 2016, Rock in Roma
72 Trieste, 26 luglio 2016, Piazza Unità d'Italia
*aggiornato al luglio 2016

 

domenica 4 gennaio 2009

Verso le 51000 firme! A Cagliari banchetti per tutto gennaio




Prosegue la campagna di Sinistra Critica per il salario minimo intercategoriale a 1300 euro.
A Cagliari, per tutto gennaio, le firme saranno raccolte dalle 10 alle 13 in via Roma angolo largo Carlo Felice (ogni sabato) e al mercatino domenicale di viale Trento.
http://www.51000.it/
http://www.sinistracritica.org/